Atomizzatori a Testine per Sigarette Elettroniche

Filtri attivi

Atomizzatori non rigenerabili per sigarette elettroniche

Anche se il nostro sito è improntato su prodotti per una utenza avanza e di alta fascia, non potevano non dare risalto anche agli atomizzatori non rigenerabili. Con il passare degli anni molte sono le aziende che si sono affermate nel mondo della sigaretta elettroniche e alcune di esse hanno cominciato a sviluppare prodotti notevoli adatti sia al tiro di guancia sia al tiro polmonare. Inizialmente eravamo molto dubbiosi se inserire questa categoria ma poi, dopo differenti test sui prodotti in commercio, abbiamo deciso di aggiungere anche la categoria Atomizzatori non rigenerabili, sia per offrire ai neo svapatori una selezioni di prodotti di qualità alta e quindi un ottima scelta per chi inizia e non vuole buttar via dei soldi inutilmente, sia ai vaper più esperti che abituati a prodotti di alta fascia vogliono dei prodotti muletto da utilizzare in alternativa ai propri atomizzatori, con una buona qualità e con la facilità di non dover rigenerare e cambiare coil con un semplice gesto e in pochi secondi.

Gli atomizzatori non rigenerabili a testine sono tutti quegli atomizzatori che non necessitano nessuna competenza di rigenerazione, per sostituire la coil finita basta svitare o sfilare la vecchia coil e avvitare o inserire la nuova coil, inizializzarla e il gioco è fatto.

Come si inizializza una coil nuova? 

Quando sostituisci una coil devi effettuare sempre questa procedura prima di iniziare a svapare, versa alcune gocce (2 o 3) sulla parte superiore e sulle fessure di pescaggio.

Come sostituire una resistenza della sigaretta elettronica?

Ogni atomizzatore non rigenerabile ha il suo modo ben preciso per sostituire la resistenza finita, in linea di massima, l'operazione è sempre la stessa:

  • svuotare l'atomizzatore del liquido ( con una resistenza rovinata anche se il liquido che hai inserito è nuovo viene contaminato dalla vecchia resistenza.
  • svitare l'atomizzatore nella parte che contiene la resistenza
  • svitare o sfilare la resistenza vecchia
  • lavare e asciugare bene tutte le parti
  • avvitare o infilare la nuova resistenza già inizializzata
  • avvitare l'atomizzatore
  • riempire il tank
  • e Buono Svapo

I migliori atomizzatori a testine attualmente presenti sul mercato sono: Kangertech, Eleaf, UD-Youde, Joyetech, Innokin, Aspire, Atom Vapes, Smok, vaporesso e Justfog. Questa infatti è la nostra miglior selezione di atomizzatori a testine, frutto di una attenta ricerca e lunghi test, per proporre i migliori atomizatori non rigenerabili presenti sul mercato. La scelta si basa su differenti fattori come: la qualità dell'azienda, i tipi e la compatibilità delle resistenze, la qualità del cotone e delle coil nelle resistenze intercambiabili, la struttura dell'atomizzatore e soprattutto la resa aromatica.

Prodotto aggiunto alla lista dei desideri
Prodotto aggiunto per il confronto.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

È vietata la vendita ai minori di anni diciotto di sigarette elettroniche con presenza di nicotina (Ordinanza Ministero della Salute 26 giugno 2013 - GU Serie Generale n.176 del 29-7-2013): accedendo a questo sito dichiari di essere maggiorenne e di non utilizzare il Sito ed il materiale in esso contenuto per scopi illeciti o comunque contrari alle vigenti norme.