Novità

Legge di OHM nelle sigarette elettroniche

Come già menzionata in differenti articoli, la legge di Ohm è una delle nozioni fondamentali che un vaper deve avere per utilizzare un dispositivo meccanico in totale sicurezza.

Utilizzare un dispositivo meccanico, vuol dire spingersi a livello di competenze tecniche su un gradino più alto rispetto ai kit completi o starterkit, vuol dire quindi diventare un vaper esperto. Un utente esperto deve comunque conoscere sicuramente i fondamentali della rigenerazione e assolutamente i principi dell’elettricità e quindi della legge di Ohm. 

Cos’è la legge di Ohm

La legge di Ohm prende il nome dal fisico tedesco Georg Ohm, che nel 1827, in un suo trattato formulò le sue due importanti leggi anche se in contrasto con altri colleghi scienziati e con le opinioni filosofiche del periodo.

Lo scopo di Georg Ohm era quello di dimostrare le varie relazioni che esistono tra, la tensione applicata alle estremità di un filo percorso da una corrente elettrica, l’intensità di corrente, e la resistenza elettrica del filo stesso.

La prima legge di Ohm

La prima legge di Ohm dice che l’intensità di corrente “I” che percorre un filo conduttore, è in proporzione diretta al voltaggio “V”, e in proporzione inversa alla resistenza “R”.

La sua formula schematizzata è  I = V / R.

Semplificandola: aumentando la tensione della pila (esempio di Ohm), o diminuendo la resistenza del circuito, la corrente diventa maggiore; viceversa, se diminuisce la tensione della pila o aumenta la resistenza del circuito, la corrente diminuisce.

breve schema riassuntivo della legge di OHM

Seconda legge di OHM

La seconda legge di Ohm invece illustra che, considerando un filo conduttore, la sua resistenza R è direttamente proporzionale alla sua lunghezza l, e inversamente proporzionale alla sua sezione s.

Inoltre, questa stessa resistenza varia anche in funzione del materiale del filo resistivo, indicato con la lettera greca “ro” (r).

La sua formula è R = ( r l ) / s.

La sigaretta elettronica è un circuito molto semplice, è soltanto una batteria, coi suoi due poli (positivo e negativo) e un valore proprio di tensione, che si collega alla coil per riscaldarla attraverso un passaggio di corrente, permette la vaporizzare del liquido o aroma per sigaretta elettronica.

Con la legge di Ohm possiamo calcolare quanta corrente attraversa la resistenza (in Ampere), quale sarà il valore della resistenza della coil (la cui unità di misura è proprio l’Ohm) e infine quale tensione si applica alla coil (in Volt) in base all’erogazione delle batterie.

Mech Mod o Tubi meccanici Svapo si rifanno esclusivamente ad un modello molto semplice, esse infatti sono composte da una batteria che una volta azionata scalda una resistenza, è quindi assolutamente necessario conoscere tutti e tre i valori in gioco nella legge di Ohm.

Una volta determinati questi valori sarà anche possibile conoscere la potenza erogata dalla sigaretta elettronica, cioè il wattaggio (P = V*I)

Come detto in precedenza il funzionamento delle mod meccaniche si basa solo su una batteria che surriscalda una resistenza, ma bisogna sapere che ogni batteria può erogare una determinata quantità massima di corrente a scarica continua, quindi l’intensità della corrente (il valore I nelle formule) va sempre tenuta sotto attento controllo.

Infatti se si superasse questo il valore, si rischierebbe di surriscaldare la batteria e mandarla in corto provocando la fuoriuscita dei gas pericolosi o addirittura esplosioni se si utilizzano batterie non idonee.

Una sigaretta elettronica scoppiata per un sbagliato bilanciamento

Ipotizziamo di calcolare quanta corrente che passa nella nostra coil con un valore da 0,4 Ohm, e di avere una batteria a piena carica con un voltaggio pari a 4,2 Volt.

Come calcolare la legge di Ohm

La prima legge di Ohm cosi dice I = V / R

Nel nostro esempio, avremo un’intensità pari a 4,2 / 0,4 = 10,5 A (Ampere).

Se questo valore è inferiore alla corrente massima I che può erogare la batteria, allora possiamo stare tranquilli.

Applicando la formula inversa della legge di Ohm possiamo calcolare il valore minimo della resistenza in base alla corrente a scarica continua della nostra batteria.

Ipotizziamo che la batteria abbia 4,2 Volt e un potenziale massimo di corrente a scarica continua di 15 Ampere, per calcolare la resistenza conosciamo già la formula R = V / I.

Ipotizziamo di utilizzare un massimo dell’80-90% della corrente massima, circa 13 Ampere (in modo da rimanere in sicurezza), si ottiene che:

R = 4,2 / 13 = 0,32 Ohm circa, quindi sappiamo che non è sicuro installare una coil con una quantità minore di resistenza.

Un esempio pratico

Conoscendo i valori dell’intensità della corrente e della resistenza, possiamo invece calcolare il carico di tensione che attraversa la resistenza con la formula della legge di Ohm: V = I*R

Supponiamo una corrente di 13 Ampere e una resistenza di 0,4 Ohm, avremo: V = 13*0,4 = 5,2 Volt.

Possiamo anche calcolare la potenza, cioè il wattaggio della nostro tubo meccanico, con la formula P = V*I, per esempio:  V = 4,2 Volt e I = 10,5 Ampere, otterremo: P = 4,2*10,5 = 44,10 Watt.

Va inoltre precisato che svapare con una meccanica, all’aumentare del consumo della batteria, il flusso di corrente diminuirà fino al suo progressivo esaurimento.

Nelle sigarette elettroniche dotate di un circuito invece è il circuito stesso gestisce in autonomia i valori corretti della legge di Ohm, proteggendo da surriscaldamenti e cortocircuiti.

Avendo a disposizione una box  elettronica, si può costruire una resistenza con un qualsiasi valore di resistivo, e regolare poi durante la svapata la tensione erogata dal nostro atomizzatore attraverso gli appositi tasti + e -, o tramite i vari programmi e funzioni preimpostate in modo da ottenere una svapata soddisfacente alle proprie esigenze.

Alcune aziende indicano nelle resistenze di ricambio il range di wattaggio ideale e/o la soglia massima di utilizzo.

Mod Meccanica Standard mod...
  • -46,22%

Mod Meccanica Standard mod - Rogue (custom engraving)

rouscustom
Realizzati negli Stati Uniti con tecniche all'avanguardia.  Dispongono di fori per eventuale battery venting, e sono realizzati con materiali 100% americani di altissima qualità. Sono frutto di studio approfondito e infiniti test di sicurezza/performance. Pin del tasto isolato.
Ultimi articoli in magazzino
198,99 € 370,00 €
Swiss mod COMBO - Comp Lyfe (red)
  • -60,2%

Mod Meccanica Swiss mod COMBO - Comp Lyfe (red)

clsmc-rd
1x swiss mod Caratteristiche del prodotto: Tubo da 24 mm lavorato singolarmente mod  attacco 510  ibrido Contatto in rame  Bottone incassato  pulsante con magneti  Tutte le mod sono dotate di una carta di autenticità e di una borsa Comp Lyfe Mod. I colori della borsa sono scelti a caso. aluminum/alluminio
Ultimi articoli in magazzino
119,00 € 299,00 €

Mod Meccanica HK mod (olive) COMBO - Comp Lyfe

clhkc-olv
1x hk mod Caratteristiche del prodotto: Tubo da 24 mm lavorato singolarmente mod  attacco 510  ibrido Contatto in rame  Bottone incassato  pulsante con magneti  Tutte le mod sono dotate di una carta di autenticità e di una borsa Comp Lyfe Mod. I colori della borsa sono scelti a caso. copper/rame
Ultimi articoli in magazzino
279,00 €
Madhattan - HDNE (brass)
  • -53,93%

Mod Meccanica Madhattan - HDNE (brass)

hdnem-brs
La prima batch sarà 300 alluminio 300 ottone 100 rame  510 Top Cap (non ibrido) Contatto in rame superiore  Contatto in rame inferiore  tasto magnetico  Il Madhattan Mod misura quasi 28 mm di diametro  Design a parete spessa per aumentare la resistenza e la conduttività   ospita batterie  20700/21700 Pulsante di accensione in basso   brass/ottone tasto...
129,00 € 280,00 €
Madhattan - HDNE (copper)
  • -53,67%

Mod Meccanica Madhattan - HDNE (copper)

hdnem-cpp
La prima batch sarà 300 alluminio 300 ottone 100 rame  510 Top Cap (non ibrido) Contatto in rame superiore  Contatto in rame inferiore  tasto magnetico....
Ultimi articoli in magazzino
138,99 € 300,00 €
Madhattan - HDNE (aluminum)
  • -52,4%

Mod Meccanica Madhattan - HDNE (aluminum)

hdnem-alu
La prima batch sarà 300 alluminio 300 ottone 100 rame 510 Top Cap (non ibrido) Contatto in rame superiore  Contatto in rame inferiore  tasto magnetico  Il Madhattan Mod misura quasi 28 mm di diametro  Design a parete spessa per aumentare la resistenza e la conduttività   ospita batterie  20700/21700 Pulsante di accensione in basso   alluminio/aluminum...
119,00 € 250,00 €
Skull - Purge Mod (aluminium)
  • -33,67%

Mod Meccanica Skull - Purge Mod (aluminium)

fe27puskalu
Skull - (aluminium) di Purge ModsLa Mod Skull di Purge Mods è una mod meccanica per batterie 18650 da competizione. Le mod di Purge sono lavorate e prodotte a Orlando, in Florida, negli Stati Uniti d'America.
Ultimi articoli in magazzino
198,99 € 300,00 €
El Thunder - Viva la cloud (Purple Alluminium)
  • -29,28%

Mod Meccanica El Thunder - Viva la cloud (Purple Alluminium)

vlcet-palu
All'inizio eravamo un po 'scettici ... una mod meccanica costruita in Russia ... ma dannazione questa cosa ha colpito come un fulmine. Si adatta perfettamente alle mani, sembra decisamente ergonomico. Ha una attacco 510 ed è smussato sul bordo, quindi  La filettatura è molto liscia e ben lavorata.
Ultimi articoli in magazzino
99,00 € 140,00 €

LEGGI ANCHE

Differenza tra IQOS e Sigaretta Elettronica

Differenza tra IQOS e Sigaretta Elettronica

CONFRONTO TRA IQOS E SIGARETTA ELETTRONICA IQOS è un dispositivo che scalda tabacco senza combustione, la sigaretta elettronica vaporizza un liquido con gusto personalizzato con o senza nicotina, entrambi, dispositivi elettronici quindi che necessitano di ricarica elettrica per funzionare. Come detto in precedenza la prima differenza fra Iqos e le sigarette elettroniche sono le materie prime. Nella sigaretta elettronica viene utilizzato un liquido scelto in base ai propri gusti personali con dosaggi di nicotina variabili, Iqos invece scalda uno stick di tabacco leggi di più
Glossario sulla sigaretta elettronica. Termini e abbreviazioni nello Svapo

Glossario sulla sigaretta elettronica. Termini e abbreviazioni nello Svapo

Glossario sullo SVAPO Un elenco in continuo aggiornamento di termini, definizioni e abbreviazioni utilizzate nel mondo della sigaretta elettronica.   leggi di più
15 buoni motivi per passare alla sigaretta elettronica

15 buoni motivi per passare alla sigaretta elettronica

Proprio come potresti passare ore e ore a leggere sui pericoli del fumo - imparando ampiamente sulle oltre 7.000 sostanze chimiche che troverai nel fumo denso e pungente - ci sono anche una miriade di vantaggi nel passare alle sigarette elettroniche. leggi di più
Sigaretta elettronica e Viaggi in aereo - Guida 2020

Sigaretta elettronica e Viaggi in aereo - Guida 2020

Le sigarette elettroniche sono diventate per gli utenti che decidono di smettere di fumare il rimedio più valido, diventando così il valido sostituto alla sigaretta tradizionale, e oggetto di uso quotidiano, da portare sempre con se. leggi di più

Commenti (0)

Prodotto aggiunto alla lista dei desideri
Prodotto aggiunto per il confronto.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

È vietata la vendita ai minori di anni diciotto di sigarette elettroniche con presenza di nicotina (Ordinanza Ministero della Salute 26 giugno 2013 - GU Serie Generale n.176 del 29-7-2013): accedendo a questo sito dichiari di essere maggiorenne e di non utilizzare il Sito ed il materiale in esso contenuto per scopi illeciti o comunque contrari alle vigenti norme.