NEWS

Classifica Migliore Pod Mod 2021

Argus Pro pod mod kit - Voopoo

In Assoluto la miglior pod sul mercato. Dotata di una batteria interna 3000mAh, con una potenza massima 80W e USB Type C per una ricarica rapida. Ottimo dispositivo per chi ama apprezzare al meglio i liquidi grazie alcontenitore da 4,5ml. Ressitenze e pod intercambiabili sia per un tiro MTL aperto, da Flavour e Cloud.

Wenax Stylus Pod Mod - Geek Vape

La wenax conquista per la sua forma e leggerezza. Dotata di una batteria da 1100mAh che riesce ad erogare fino a 16W di potenza, ha un serbatoio da 2ml con testine sostituibili.
La pod mod Wenax è un dispositivo adatto a tutti, che non delude per vapore prodotto.

Kiwi pod mod - Kiwi Vapor

La Kiwi è una pod cig-feeling, un particolare sistema che permette l'utilizzo di apposisti filtri che replicano quelli della sigaretta tradizionale. La sigaretta ha una batteria da 400mAh ma grazie al suo Power Bank da 1650 mAh riesce a resistere tutto il giorno.

1. Cosa sono le pod mod?

I pod mod kit sono ormai sul mercato da un po' di tempo, i primi ad arrivare nei negozi furono nel 2015 con Juul, ma da allora ogni anno abbiamo visto sempre una continua evoluzione da parte dei marchi che li realizzano. Quando sono arrivati i kit pod mod, sono stati progettati per dare una nuova configurazione di sigaretta elettronica ultra semplice, ma con un sapore decisamente migliore, più vapore e una durata di batterie più lunga rispetto alla tradizionale sigaretta elettronica entry level del momento. Siccome i vapers sono una community molto esigente, che desiderano sempre nuovi design, batterie migliori, più opzioni e configurazioni, le grandi aziende dello svapo si sono impegnate a soddisfare queste esigenze. I kit pod erano realizzati quasi esclusivamente per vapers nuovi,che si approcciano al mondo della sigaretta elettronica da poco. Oggi ci sono alcuni kit pod mod davvero potenti che anche i più illustri dei vapers Sub Ohm approverebbero.

Con tutto ciò che puoi trovare sul web o nei negozi, provare a scegliere una pod mod giusta per le proprie esigenze può rivelarsi un po' impegnativo, e a volte anche incappare in un acquisto errato. Non è più solo la questione di prenderne una che usi per una serata fuori con gli amici, ora ci sono kit pod progettati per resistere una intera giornata e darti un maggiore controllo su come li usi. Bene, siamo qui per aiutarti a perfezionare la tua selezione consigliando le nostre migliori scelte per il 2021.

Una pod mod è un mini sigaretta elettronica basata su un sistema in due parti: un pod (serbatoio) pieno di succo di liquido per sigaretta elettronica che si inserisce in una piccola batteria. Sono disponibili in modelli pre-riempiti o ricaricabili. Alcuni avranno pulsanti di accensione, ma spesso sono automatici, il che significa che devi semplicemente tirare per produrre vapore.

La maggior parte delle pod mod, indicati anche come vape pod, mini vapes o sistemi pod, sono progettati per i fumatori che passano allo svapo e che vogliono utilizzare la sigaretta elettronica. Il principio è molto simile ad Iqos, con la differenza che non è presente tabacco e il funzionamento non è vincolato sul numero dei tiri, se vuoi approfondire di più la differenza tra Iqos e la sigaretta elettronica puoi leggere la nostra guida completa che trovi qui: DIFFERENZA TRA IQOS E SIGARETTA ELETTRONICA. 

Sebbene il massimo in termini di facilità JUUL è da intendersi come una sigaretta usa e getta , i vaporizzatori pod mod ricaricabili sono ormai arrivati a dei livelli eccezzionali, sono spesso compatti e leggeri, con un'attenzione alla semplicità e alla flessibilità, rese possibili dalla ricarica.

Sebbene le sigarette elettroniche a penna e le box elettroniche generalmente offrano più potenza, le pod mod sono anche molto più pratiche. I kit pod, d'altra parte, possono essere semplici kit pronti per essere utilizzati. Sono progettati per offrire un'esperienza di svapo più semplice, intuitiva e senza problemi. Detto questo, ora ci sono molti kit pod mod avanzati che ti danno la possibilità di avere un serbatoio o pod più capiente, con la possibilità di facili cambi di resistenza ma che forniscono più potenza e sapore (se è quello che ti piace). Puoi sceglie quelli progettati solo per lo svapo di guancia MTL o quelli polmonari, o entrambe le cose. Le pod mod sono disponibili in tre sottocategorie principali:

Kit pod, monouso. Questi sono piuttosto autoesplicativi. Sono pre-riempiti con e-liquid, hanno una durata della batteria limitata (e non sono ricaricabili) e sono lì per emulare quella sensazione di fumo il più fedelmente possibile. Sono l'ideale per i nuovi vapers che vogliono qualcosa di semplice che non occupi più spazio di un accendino, anche se a nostro avviso sono praticamente inutili e inquinano l’ambiente perché spesso non vengono smaltiti in maniera corretta

Kit pod aperti o pod AIO. Questi sono ricaricabili e offrono un pod aperto, il che significa che puoi ricaricarli più volte prima che la bobina si esaurisca. Ti danno un maggiore controllo sulla tua forza o percentuale di nicotina utilizzata e anche sul gusto da poter scegliere. A volte vengono forniti con opzioni di potenza variabile, anche se ce ne sono molti che si attivano in automatico con una potenza fissa e autoregolante in funzione della resistenza utilizzata (il che significa meno pulsanti da premere e cose da controllare per i praticanti meno esperti).

Kit pod con serbatoi pod o Pod MOD. Questi sono i kit che vorrai provare se desideri un maggiore controllo sulla tua esperienza di svapo. Ci sono molti kit che ora offrono un pod-tank ibrido, in cui ottieni la comodità del pod ma la possibilità di scambiare la resistenza nello stesso modo in cui faresti con un serbatoio (tank) convenzionale. Di solito sono dotati anche di batterie più potenti in modo da poter utilizzare un'ampia varietà di liquidi elettronici e godere di un sapore più ricco e più vapore.

Kit a pod standard. Un sistema chiuso a capsule standard può essere ulteriormente suddiviso in due categorie: ricaricabili e pre-riempite. Ogni stile ha i suoi pro e contro. Quando si acquista un sistema pod, alla fine si tratta di preferenze personali.

  • Sistemi con pod ricaricabili: ti danno più libertà in termini di sapore. Conosciuti anche come vaporizzatori a sistema aperto, questi dispositivi utilizzano pod vuoti che vengono riempiti manualmente dall'utente. Il vantaggio principale per loro è che hai una gamma più ampia di sapori a tua disposizione. 
  • Sistemi di pod pre-caricate: detti anche vaporizzatori a sistema chiuso, questi vaporizzatori utilizzano pod pre-riempiti con e-liquid: pensali come alternative JUUL. Il loro principale vantaggio è non avere le complicazioni di scegliere il giusto e-liquid e di doverli riempire da soli.

I vaporizzatori Pod sono alcuni dei vaporizzatori più facili da utilizzare. Questa guida divisa in cinque passaggi tratterà le basi dell'utilizzo della maggior parte dei vaporizzatori a cialde sul mercato.

Assicurati che la batteria sia completamente carica.

Se stai usando un vaporizzatore a cialde ricaricabile, riempilo con l'e-liquid che preferisci.

Lasciare saturare lo stoppino per almeno 5-10 minuti.

Inserire saldamente il pod nel dispositivo. Se il tuo vaporizzatore pod ha una funzione di accensione/spegnimento, assicurati che sia attiva.

Se il tuo vaporizzatore ha un flusso d'aria regolabile, assicurati che sia regolato sull'impostazione preferita.

Se il tuo vaporizzatore pod ha un pulsante di accensione, tienilo premuto mentre inspiri. In caso contrario, tira un tiro come se fosse una sigaretta normale.

Questo è tutto. Goditi il tuo svapo! Per ottenere la massima longevità dalla tua pod, assicurati che ci sia sempre del liquido o puoi correre il rischio che la resistenza si bruci. Quando il liquido è quasi esaurito, riempilo o gettalo. Di solito puoi arrivare a circa una settimana con un pod ricaricabile prima di dover sostituire il pod o la resistenza ... a seconda di quanto spesso li usi. Nota che se il tuo dispositivo accetta resistenze sostituibili, non devi sostituire il pod. Ricorda solo di smaltirlo immediatamente se noti uno scolorimento su di esso, o fallo in modo costante una volta ogni mese o due.

4. Chi dovrebbe usare un sistema pod?

I fumatori che vogliono smettere apprezzano il loro design semplice e il metodo soddisfacente di somministrazione della nicotina. A loro piace anche i sistemi che ricordano molto la gestualità della sigaretta.

I vapers esperti scoprono che questi sistemi sono ottimi compagni specialmente per lo svapo in movimento, senza nulla togliere ai sistemi più evoluti.

I vaporizzatori stealth gravitano verso questi mini vaporizzatori per le loro dimensioni compatte e la discreta produzione di nuvole di vapore.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Avrai subito il 10% di sconto su tutti i prodotti*
(*esclusi prodotti a prezzo imposto)

5. Vantaggi delle sigarette elettroniche Pod

Semplice e facile da usare

Il più piccolo mini vaporizzatore disponibile

Progettato per svapare per smettere di fumare

Basso consumo di e-liquid

I migliori vaporizzatori di sale nic

Cambia sapore all'istante

Facile da mantenere

Ottimo per lo svapo furtivo

I sistemi pod offrono molti vantaggi rispetto ad altri dispositivi di svapo. I principali sono la praticità e la semplicità. Sono facili da usare, il che li rende più appetibili per gli ex fumatori che non vogliono essere bombardati da caratteristiche tecniche. Ma ci sono vantaggi nello svapo in pod che anche i vapers esperti possono apprezzare. Ad esempio, cambiare sapore è più facile di prima. Basta inserire un pod diverso e andare.

Se vuoi conservare l'e-juice, un pod vape è la soluzione migliore. Usano meno e-liquid in un giorno, il che è più conveniente e li rende un ottimo abbinamento per i sali di nicotina. Ulteriori vantaggi includono la necessità di una manutenzione inferiore rispetto ad altri tipi di kit di vaporizzazione e l'ingombro ridotto e una produzione di vapore inferiore, che li rende ideali per lo svapo invisibile.

6. Svantaggi delle sigarette elettroniche Pod

Piccola capacità della batteria

Produzione di vapore limitata

Può essere più costoso in futuro

A causa delle loro dimensioni compatte, i vaporizzatori pod hanno una capacità della batteria inferiore rispetto a un normale mod vape, sebbene la loro potenza inferiore consenta alla batteria di durare per un giorno nella maggior parte dei casi. Altri aspetti negativi includono il fatto che producono meno vapore rispetto ai serbatoi di vape e il costo più elevato dei pod di vape sostituibili rispetto alle bobine, in particolare i pod pre-riempiti. Fortunatamente molti dei nuovi sistemi di pod ricaricabili ora utilizzano anche testine a bobina sostituibili.

7. Domande frequenti sulle sigarette elettroniche Pod Mod

I sistemi pod sono economici?
I sistemi pod sono in genere più economici di altri kit di partenza, ma le pod precaricate sono più costose delle singole resistenze e liquidi. Se il costo è un fattore decisivo, scegli un sistema pod con bobine sostituibili e con liquido ricaricabile.
I sistemi pod sono sicuri?
I vaporizzatori a cialde sono dispositivi regolamentati e non dovrebbero esserci problemi di sicurezza se maneggiati correttamente. Ma portano batterie interne, quindi suggeriamo di non caricarle durante la notte. Inoltre, se noti un'accensione automatica dal tuo pod, assicurati di eliminare subito la pod con il liquido e rivolgiti subito all'assistenza.
Qual'è il migliore liquido Pod Mod?
La maggior parte delle pod son progettate per il tiro di guancia, quindi un liquido con un rapporto VG/PG 50/50 è ottimale. I sistemi invece con tiro polmonare possono gestire anche rapporti con 70VG.
Il tiro di una pod è simile alla sigaretta?
Dipende. Alcuni vaporizzatori pod sono fatti per un'aspirazione simile a una sigaretta, mentre altri dovrebbero essere vaporizzati direttamente al polmone. La dimensione è di solito un buon indicatore: nella maggior parte dei casi, più piccolo è il pod, più il suo tiro assomiglierà a quello di una sigaretta.
Minifit Max 650mAh - Justfog (Red)
  • Nuovo

Minifit Max 650mAh - Justfog (Red)

jmm-red
Minifit Max prodotta da Justfog è una pod mod con batteria integrata da 650 mah e pod intercambiabili da 1,5 ml.
Ultimi articoli in magazzino
20,00 €
Kiwi Power Bank - Kiwi Vapor (Nimbus Cloud)
  • Nuovo

Kiwi Power Bank - Kiwi Vapor (Nimbus Cloud)

kiwi_pb-nicl
Power bank di ricarica con batteria integrata da 1650 mAh ricaricabile tramite porta USB-C adatto per la Kiwi Pen. Proposto nella colorazione Nimbus Cloud.
Ultimi articoli in magazzino
39,90 €
GTX Go 40 Pod Kit 1500mAh - Vaporesso (Nero)
  • -27,33%
  • Nuovo

GTX Go 40 Pod Kit 1500mAh - Vaporesso (Nero)

vrgtxgo40-blk
Vaporesso presenta la nuova sigaretta elettronica GTX Go 40. Un starter kit dotato di una pod da 22mm compatibile con le resistenze Vaporesso modello head coil GTX
10,90 € 15,00 €
GTX Go 40 Pod Kit 1500mAh - Vaporesso (Rosso)
  • -27,33%
  • Nuovo

GTX Go 40 Pod Kit 1500mAh - Vaporesso (Rosso)

vrgtxgo40-red
Vaporesso presenta la nuova sigaretta elettronica GTX Go 40. Un starter kit dotato di una pod da 22mm compatibile con le resistenze Vaporesso modello head coil GTX
10,90 € 15,00 €
GTX Go 40 Pod Kit 1500mAh - Vaporesso (Blu)
  • -27,33%
  • Nuovo

GTX Go 40 Pod Kit 1500mAh - Vaporesso (Blu)

vrgtxgo40-blu
Vaporesso presenta la nuova sigaretta elettronica GTX Go 40. Un starter kit dotato di una pod da 22mm compatibile con le resistenze Vaporesso modello head coil GTX
Ultimi articoli in magazzino
10,90 € 15,00 €
GTX Go 40 Pod Kit 1500mAh - Vaporesso (Matte Grey)
  • -27,33%
  • Nuovo

GTX Go 40 Pod Kit 1500mAh - Vaporesso (Matte Grey)

vrgtxgo40-mtg
Vaporesso presenta la nuova sigaretta elettronica GTX Go 40. Un starter kit dotato di una pod da 22mm compatibile con le resistenze Vaporesso modello head coil GTX
10,90 € 15,00 €

Kiwi Pen solo pod - Kiwi Vapor (Rooibos Tea)

kvkwpod-red
La KIWI Pen è un dispositivo molto utile per chiunque voglia passare alla sigaretta elettronica per smettere di fumare. La Kiwi pen ha una batteria integrata da 400mAh e può erogare una potenza massima di 13 W.La Pod intercambiabile è magnetica con resistenza incorporata da 1.2ohm, e un serbatoio da 1.8ml di capacità con un pratico tappo in silicone per...
Acquistabile solo nello shop fisico
29,90 €

LEGGI ANCHE

Raccolta Punti Mr. Svapo

Raccolta Punti Mr. Svapo

Raccolta Punti VAPEBACK di Mr. Svapo Da oggi la nostra raccolta punti VAPEBACK cambia, ora potrai accumulare punti anche sui prodotti scontati e in offerta. Più acquisti e più guadagni. Scopri come la nostra raccolta punti che ti premia ad ogni volta che acquisti. leggi di più
Classifica Miglior Pod Mod 2021

Classifica Miglior Pod Mod 2021

I pod mod kit sono ormai sul mercato da un po' di tempo, i primi ad arrivare nei negozi furono nel 2015 con Juul, ma da allora ogni anno abbiamo visto sempre una continua evoluzione da parte dei marchi che li realizzano. Quando sono arrivati i kit pod mod, sono stati progettati per dare una nuova configurazione di sigaretta elettronica ultra semplice, ma con un sapore decisamente migliore, più vapore e una durata di batterie più lunga rispetto alla tradizionale sigaretta elettronica entry level del momento. Con tutto ciò che puoi trovare sul web o nei negozi, provare a scegliere una pod mod giusta per le proprie esigenze può rivelarsi un po' impegnativo, e a volte anche incappare in un acquisto errato. Non è più solo la questione di prenderne una che usi per una serata fuori con gli amici, ora ci sono kit pod progettati per resistere una intera giornata e darti un maggiore controllo su come li usi. Bene, siamo qui per aiutarti a perfezionare la tua selezione consigliando le nostre migliori scelte per il 2021. leggi di più
Come fare i cerchietti di vapore e incredibili trucchi con lo svapo

Come fare i cerchietti di vapore e incredibili trucchi con lo svapo

Se sei nuovo, non aver paura, ci vuole solo pratica. Ecco un elenco dei trucchi fatti con la sigaretta elettronica più belli e sbalorditivi, iniziando con alcuni facili per i principianti e proseguendo con quelli più avanzati per una utenza intermedia. In questa guida ti mostreremo anche i migliori atomizzatori per eseguire questi trucchi. Tieni presente che alcuni video non verranno riprodotti su questa pagina finché non li apri su YouTube, a causa della loro politica di limitazione dell'età. leggi di più
Atomizzatore Perde Liquido? Ecco le cause e le soluzioni

Atomizzatore Perde Liquido? Ecco le cause e le soluzioni

Uno dei temi più trattatati sui social e sui vari forum, oltre alla diluizione del Red Astaire, è sicuramente il problema della fuoriuscita del liquido dall’atomizzatore, una problematica comune se non si ha la giusta e semplice cura per la propria sigaretta elettronica.  Che tu sia un utente nuovo o esperto con lo svapo, avrai avuto almeno una volta problemi con le perdite di liquido dalla sigaretta elettronica durante lo svapo. Con l'uso di e-liquid e con le proprietà fisiche dei liquidi, le perdite quasi sono inevitabili, ma possono essere fortemente ridotte per rendere lo svapo un'esperienza piacevole e senza problemi.  leggi di più

Commenti (0)

Prodotto aggiunto alla lista dei desideri
Prodotto aggiunto per il confronto.

ATTENZIONE!

E' vietata la vendita ai minori di anni diciotto di sigarette elettroniche (Ord. Min. della Salute 26 giugno 2013 - GU Serie Generale n.176 del 29-7-2013).
Accedendo al sito dichiari di essere maggiorenne.
Leggi bene i temini e le condizioni.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

È vietata la vendita ai minori di anni diciotto di sigarette elettroniche con presenza di nicotina (Ordinanza Ministero della Salute 26 giugno 2013 - GU Serie Generale n.176 del 29-7-2013): accedendo a questo sito dichiari di essere maggiorenne e di non utilizzare il Sito ed il materiale in esso contenuto per scopi illeciti o comunque contrari alle vigenti norme.