Liquido per sigarette elettroniche: quale scegliere? - Guida all'uso

Le sigarette elettroniche permettono di soddisfare le esigenze di tutti gli "svaper" che possono scegliere diversi formati, aromi, gradazioni di nicotina e gusti in base alle proprie preferenze. É possibile acquistare il liquido svapo in flaconi di varie dimensioni, che vanno da 10 ml/gr fino a 100 ml/gr per scegliere la quantità più indicata in base alla propria modalità di svapo.

L'aroma del liquido svapo è una delle caratteristiche più interessanti, poiché si adatta ai gusti di ogni fumatore che può scegliere la fragranza che preferisce: dolce, forte, aromatizzata, classica, tabaccosa, cremosa, balsamica, ecc. Ognuno può svapare come preferisce a seconda dei gusti personali.

Il liquido per sigarette elettroniche viene realizzato rispettando tutti gli standard e le normative vigenti, per assicurare sicurezza e garanzia sia in termini di gusto che di qualità. La linea svapo offre una serie di liquidi svapo classici, pensati per chi non vuole perdere il classico sapore del tabacco, con la facoltà di rinunciare o meno alla nicotina.

Le diverse gradazioni offrono prodotti dedicati agli svapatori più esigenti, sempre alla ricerca di liquidi dalle profumazioni bilanciate e dal gusto raffinato. Altre varietà di liquido svapo permettono invece di creare un mix perfetto scegliendo diversi aromi concentrati.

Ogni svapatore può selezionare in base alle proprie preferenze la quantità di aroma da utilizzare, e la miscela ottenuta può essere utilizzata anche subito dopo la preparazione. Alcuni liquidi svapo per le sigarette elettroniche vengono realizzati con ingredienti di grado farmaceutico ed estratti naturali di alta qualità, per garantire un sapore unico ed inconfondibile.

Inoltre ci sono liquidi aromatizzati alla vaniglia, alla polpa dolce e succosa del mango, ad una deliziosa crema burrosa, a tabacchi pregiati e mescolati in grado di soddisfare ogni esigenza. La linea del liquido svapo è estremamente ampia e variegata, quindi offre la possibilità agli svapatori di testare diverse fragranze prima di scegliere quella preferita.

Sei alla ricerca del tuo liquido svapo preferito ai prezzi più bassi del web? Visita la pagina dedicata e scegli il liquido svapo che preferisci!

Come scegliere l'e-liquid da svapo giusto per te

Quali sono gli aspetti chiave da considerare quando si acquistano e-liquid? Il sapore, la forza della nicotina e il rapporto VG / PG sono i primi elementi a cui dovremmo prestare attenzione. Una volta capito questi elementi sarai in grado di prendere decisioni ponderate e scoprire il tuo aroma ideale. Un'altra cosa a cui dovremmo sempre pensare è il rapporto qualità-prezzo.

Quindi, ricapitaolando, le cose a cui dovremmo porre maggiore attenzione nella scelta degli e-liquid sono: 

  • Il gusto del liquido aromatizzato
  • Forza della nicotina
  • Rapporto VG / PG
  • Rapporto qualità prezzo

Macro categorie dei liquidi per sigarette elettroniche

Liquido al gusto di tabacco

Per alcune persone gli e-liquid aromatizzati al tabacco sono esattamente quello di cui hanno bisogno e continueranno a svaparli, anche con al sigaretta elettronica perché a molte persone effettivamente il sapore del tabacco piace. 

Per altri è vero l'esatto contrario. Comunque sei in questo stato di transizione dalla sigaretta tradizionale a quella elettronica, è bene provare aromi tabaccosi così da rendere più facile il passaggio verso l'e-cig. Ti consigliamo e-liquid tabaccosi sei i tuoi gusti sono più tradizionali, oppure se non ti piace molto l'idea di svapare degli e-liquid che hanno il sapore di qualcosa che mangeresi o berresti. In questo caso gli aromi a base tabacco possono fare al caso tuo.

Liquido al gusto di menta e mentolo

Per alcune persone, invece, gli e-liquid al gusto di menta e mentolo possono essere una buona alternativa ai gusti tabaccosi, forse perché ricordano le sigarette tradizionali al mentolo, o forse perchè è un gusto particolarmente fresco e gradito mentre si svapa.  Sono sapori che vale la pena provare, almeno una volta, magari calibrando bene il dosaggio per arrivare al perfetto bilanciamento.

Altri Aromi e gusti

Tutto il resto che non è menta, mentolo o tabacco richiederà senza dubbio qualche prova in più. Magari inizialmente ci piace molto l'aroma trovato e poi alla lunga può stufarci. O anche il contrario! Infatti ultimamente le case produttrici stanno creando decine e decine di aromi e liquidi diversi che nella stragrande maggioranza dei casi sono cosi strani o inusuali che devono per forza essere provati.

Spesso molti nostri clienti gradiscono dei sapori che mai avrebbero potuto immaginare, ma semplicemente provandoli hanno trovato il loro liquido perfetto. Quindi il consiglio che vogliamo condividere con voi in questo caso è: provali tutti, magari partendo da liquidi da 10ml e datti del tempo per capire se può fare al caso tuo.

Come dicevamo prima, le aziende di aromi di e-liquid diventano sempre più creative ed esperte, la straordinaria gamma di diverse scelte di sapore è diventata quasi illimitata. Dal rabarbaro e crema pasticcera al gelato della Cornovaglia, praticamente ogni gusto che potresti immaginare potresti trovare il liquido giusto per te.

Rapporto VG/PG

Questi ingredienti e le loro differenze sono stati trattati in precedenza nei blog precedenti, ma in termini semplici più VG c'è in un e-liquid più sarà denso e più denso sarà il vapore che produrrà. Miscelato su dispositivi con bobine sub-ohm e spesso si utilizza un e-liquid ad alto VG consigliato per chi aspira direttamente nei polmoni. Questo darà un vapore denso un'esperienza di svapo molto morbida. Se vaporizzi "bocca a polmone" o hai bisogno di un alto contenuto di nicotina, ti consigliamo di utilizzare una miscela 50/50.

Rapporto qualità /prezzo

Per un prodotto base, avrai notato che i prezzi si aggirano intorno a quelche euro, ma sappiamo anche che per lo stesso prodotto, in effetti, i prezzi possono variare molto.

La fascia di prezzo riflette davvero la qualità degli ingredienti utilizzati per realizzare l'e-liquid. Quindi, anche se potresti essere tentato di scegliere quella bottiglia più economica di e-liquid, è probabile che la qualità degli ingredienti sia molto, molto inferiore. E quando si tratta di svapare e della salute, la qualità e sicurezza dovrebbero sempre essere una priorità assoluta. Quindi più economico non è sempre migliore. Se desideri un consiglio sull'acquisto dalla nostra gamma di e-liquid, non esitare a contattarci. Ci piacerebbe sentire la tua opinione e ci piacerebbe aiutarti nel percorso per diventare un ex fumatore.

Differenza tra IQOS e Sigaretta Elettronica

Differenza tra IQOS e Sigaretta Elettronica

CONFRONTO TRA IQOS E SIGARETTA ELETTRONICA IQOS è un dispositivo che scalda tabacco senza combustione, la sigaretta elettronica vaporizza un liquido con gusto personalizzato con o senza nicotina, entrambi, dispositivi elettronici quindi che necessitano di ricarica elettrica per funzionare. Come detto in precedenza la prima differenza fra Iqos e le sigarette elettroniche sono le materie prime. Nella sigaretta elettronica viene utilizzato un liquido scelto in base ai propri gusti personali con dosaggi di nicotina variabili, Iqos invece scalda uno stick di tabacco leggi di più
Cos'è il dry burn e come farlo?

Cos'è il dry burn e come farlo?

Il Dry Burn Il dry burn è una specifica operazione utilizzata dai vapers per prolungare la durata della resistenza, consiste nell’attivare la coil ed eliminare le incrostazioni di liquido che si creano durante le sessioni di svapo. Quando il liquido si raffredda si deposita sulla coil, creando un residuo caramellato che nel tempo può cambiare il sapore del tuo liquido. Questa procedura viene perciò sempre fatta ad ogni cambio di cotone in modo da avere una coil pulita come se fosse nuova. leggi di più
Glossario sulla sigaretta elettronica. Termini e abbreviazioni nello Svapo

Glossario sulla sigaretta elettronica. Termini e abbreviazioni nello Svapo

Glossario sullo SVAPO Un elenco in continuo aggiornamento di termini, definizioni e abbreviazioni utilizzate nel mondo della sigaretta elettronica.   leggi di più
Guida alle batterie per sigarette elettroniche - 2020

Guida alle batterie per sigarette elettroniche - 2020

Sebbene ci siano disponibili diverse dimensioni di batterie, le 18650 sono una delle batterie più utilizzate nelle sigarette elettroniche, anche se ultimamente stanno prendendo piede il formato 21700. Quando la durata delle batterie inizia ad essere sempre più breve, è il classico campanello di allarme che ci avverte che la batteria deve essere sostituita, cosa non possibile con una sigaretta elettronica con batteria integrata.  leggi di più
Prodotto aggiunto alla lista dei desideri
Prodotto aggiunto per il confronto.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

È vietata la vendita ai minori di anni diciotto di sigarette elettroniche con presenza di nicotina (Ordinanza Ministero della Salute 26 giugno 2013 - GU Serie Generale n.176 del 29-7-2013): accedendo a questo sito dichiari di essere maggiorenne e di non utilizzare il Sito ed il materiale in esso contenuto per scopi illeciti o comunque contrari alle vigenti norme.